Come scegliere l’affettatrice

Quando andiamo al supermercato nel reparto salumi sembra tutto molto semplice, infatti il droghiere possiede macchinari professionali capaci di fare di tutto. La lame lavorano ad alta velocità per tutto il giorno e tagliano qualsiasi salume, anche i prosciutti stagionati più grandi. Non tutti sanno però che le affettatrici di cui dispongono hanno un costo molto elevato. In commercio troviamo modelli per ogni fascia, dai più economici a quelli professionali, naturalmente gli obiettivi e i risultati sono diversi. Qui sotto vi proponiamo una serie di indicazioni e consigli per acquistare il modello più adatto alle vostre esigenze. 

A quale fascia di prezzo appartenete?

Il design è il primo indizio da valutare prima dell’acquisto. I prodotti di fascia bassa hanno dimensioni e peso molto ridotti, solitamente il diametro della lama non supera i 17 cm. Verificate se sotto la base ci siano dei piedini in gomma sufficientemente grandi, caratteristica molto importante per ottenere una buona stabilità. Le affettatrici economiche solitamente sono rivestite in plastica e non offrono una buona stabilità. Servono infatti soprattutto per affettare il pane, frutta verdura e alcuni salumi non troppo impegnativi. Alcune affettatrici si possono chiudere, davvero un vantaggio molto rilevante per chi ha problemi di spazio. Ci sono poi le affettatrici di fascia media, questa sono una sorta di ibrido fra quelle in plastica appena descritte e le affettatrici più professionali. Queste hanno solitamente ancora dimensioni ridotte ma offrono una resistenza maggiore, sicuramente meno vantaggiose per quanto riguarda lo spazio ma molto più sicure. Purtroppo però anche le affettatrici di fascia media hanno alcuni materiali in plastica, ad esempio i dentini che non riescono a fermare bene il prodotto da tagliare. Le affettatrici di classe superiore hanno un solo limite, il prezzo. Queste sono interamente fatte in metallo e occupano uno spazio decisivamente superiore rispetto alle altre due categorie, di conseguenza anche il peso è maggiore favorendo gli spostamenti frequenti. 

La potenza

La potenza di una affettatrice è un segnale molto importante, non sempre però il wattaggio corrisponde alla reale efficacia di taglio. Durante le nostre prove infatti abbiamo verificato che alcuni modelli con lo stesso numero di Watt davano esiti differenti. Per questo motivo in tutte le nostre recensioni specifichiamo i risultati ottenuti dalle prove effettuate. In generale però si può dire che 100 watt non sono molte, il rischio è quello di avere un’affettatrice che fa fatica a tagliare, necessita quindi di una certa pressione manuale che non è certo sinonimo di precisione. Considerate poi che alcune macchine possono lavorare solo per 5 minuti continui e poi hanno bisogno di riposo, quantificate quindi il vostro lavoro giornaliero prima di acquistare. 

Piccoli consigli

La lama deve essere sempre in acciaio inox, in effetti anche fra i modelli più economici non ci è mai capitato il contrario. Naturalmente i prodotti di fascia inferiore utilizzano pezzi in plastica, questi sono sicuramente molto più fragili ma comportano anche dei vantaggi. C’è senza ombra di dubbio quello del peso, ma solitamente possono anche essere facilmente estraibili e quindi lavati in lavastoviglie. Prestate attenzione anche al cavo, la lunghezza può essere importante ma non dimenticate di verificare se c’è anche un avvolgicavo o simile, sicuramente molto utile. La manopola per scegliere la lunghezza del taglio deve avere delle “fossette”, queste aiutano quando le mani si fanno scivolose.

La sicurezza

Alcuni modelli sponsorizzano molto i loro sistemi di sicurezza. Questi sono molto importanti e non devono mai mancare a nessun tipo di prodotto, qualsiasi fascia di prezzo appartenga. Il più comune è il dispositivo di sicurezza sull’accensione, che come indica il nome è una sorta di blocco, utile soprattutto per chi ha dei bambini in casa. C’è poi il salvadita, anch’esso molto importante visto che evita il contatto delle mani con la lama, bisogna comunque sempre fare particolare attenzione con questi strumenti. Alcuni modelli poi hanno anche un salva lama, questo serve per evitare che la lama venga danneggiata dall’esterno, si vede davvero raramente. 

La pulizia

Quello che caratterizza le affettatrici di categoria superiore è anche il tipo di rivestimento. Non parliamo solamente della resistenza, ma anche della facilità di pulizia. Infatti le affettatrici di prima fascia hanno un basamento in alluminio laccato con vernici alimentari, molto più igienico di quei rivestimenti in plastica. Pulire questi strumenti è particolarmente importante, proprio per evitare la formazione di germi dai residui alimentari lavorati. In generale non bisogna mai utilizzare sostanze abrasive o detersivi, basta un panno umido o imbevuto di acqua e aceto. 

Le migliori affettatrici

Le informazioni che vi abbiamo dato nei paragrafi soprastanti dovrebbero essere sufficienti per molti di voi per farvi capire di quale affettatrice avete bisogno. Ma per fare un ulteriore passo in vostro aiuto, abbiamo creato un’apposita sezione dove raccogliamo le migliori affettatrici a seconda dell’esigenze più comuni.
Se invece già avete le idee chiare di quale affettatrice fa al caso vostro, vi vogliamo proporre le tre più vendute, dove i clienti sono rimasti più soddisfatti:

Ritter E 16 Duo Plus

EUR 120,85

310 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE» AD AMAZON

Conclusioni

Come abbiamo visto fare le giuste considerazione prima di acquistare un’affettatrice non è cosa facile. Infatti ci sono tanti modelli e di differenti fasce di prezzo, naturalmente con possibilità e opzioni differenti. Se non avete abbastanza spazio e non volete spendere molto, il consiglio migliore è quello di cercare un prodotto di fascia media o bassa ma non aspettatevi di poter affettare prosciutti stagionati o simili. Troppo spesso l’impresa è ardua e si rimane delusi, se cercate una vera affettatrice l’unica soluzione è quella di spendere qualche cifra in più. Nelle nostre recensioni vi raccontiamo non solo la prova pratica, ma anche l’integrità del design e altre funzioni come la sicurezza o la pulizia.

105 commenti su “Come scegliere l’affettatrice

  1. salve mi potrebbe dare un consiglio su un affettatrice di buona categoria,ottima x affettare salumi stagionati,facile da pulire?grazie

  2. ho visto in promozione un’affettatrice GRAEF pieghevole prezzo intero euro 339, vorrei sapere se è valida anche per affettare salami o pezzi di prosciutto crudo.
    Ringraziando x la risposta Daniela da Firenze

    1. Ciao Daniela,

      dovresti dirci il nome del modello per poterti aiutare. :)

      Ciao,

      Il Team di Affettatrice.org

  3. vorrei sapere se è valida l’affettatrice pieghevole GRAEF modello UNA 9 . Mi serve x tagliare i salumi salami e pezzi di prosciutto crudo,ho poco spazio ma vorrei qualcosa di valido, questa è in offerta da 339 euro a 200 euro. Voi che che ne pensate è valida? Grazie x la risposta

    1. Ciao Daniela,

      non conosciamo il prodotto, abbiamo visto però che il prezzo di vendita è più o meno sulle 200 euro anche in altri rivenditori (magari è lo stesso che hai visto tu). Intorno a quella cifra noi possiamo consigliarti la RGV 90232 – 25 Special Edition.

      Ciao,

      Il Team di Affettatrice.org

    1. Ciao Giulia,

      per il pane non serve spendere molto, dovresti però dirci quanto spazio hai in casa e quanto vuoi spendere massimo … nel frattempo dai uno sguardo alla nostra classifica dei Migliori (cliccando sul tasto verde puoi accedere alle migliori offerte online).

      Ciao,

      Il Team di Affettatrice.org

  4. Vorrei un consiglio…. L’ipermercato coop della mia citta’ ha messo in offerta una affettatrice R.G.V. LUXOR 20 red, al prezzo scontato di 159euro, volevo sapere se vale la pena prenderla oppure spendere un po di piu’ per averne una migliore. Non so se questo modello scritto sopra possiede la lama in acciaio inox. grazie

  5. Salve,
    dovrei regalare un’affettatrice a mia madre ma non so quale scegliere: vorrei un prodotto di fascia economica in grado di affettare formaggi semi stagionati e salumi tipo salame napoli o pancetta. Ho visto sia la RGV Ausonia 220 che la Severin AS 3948 150W. Quale scegliere? Oltre alle due elencate, avete altri prodotti consigliati?

    Grazie

    1. Ciao Tonino,

      conosciamo meglio la Severin AS 3948, un buon modello che può sicuramente soddisfare le tue richieste … ovviamente per avere una prodotto di qualità maggiore devi spendere di più … quindi può andare sicuramente l’acquisto della Severin.

      Ciao,

      Il Team di Affettatrice.org

  6. Devo prendere una nuova affettatrice per la mia pizzeria. Quella che avevo era economica leggera e piccola. Come devo regolarmi per la prossima? Ovviamente professionale ma per il diametro lama ad esempio? Qualche marca?
    grazie

  7. Salve, volevo chiedere se per un’affettatrice per uso domestico 120 watt sono giusti, considerando che vorrei utilizzarla per salumi stagionati.Ho trovato alcune affettatrici da 200 watt (come la DPE 13101) e mi chiedevo se allora 120 watt non fossero sufficenti.
    grazie

    1. Ciao Vennegor,

      la tua domanda è un po’ vaga, non solo la potenza è indice di qualità e riuscita del taglio, dovresti indicarci qualche modello, possiamo poi verificare se questo può esserti utile o meno.

      Ciao,

      Il Team di Affettatrice.org

  8. Buon giorno!
    Per cortesia mi sapete consigliare un affettatrice adatta per affettare roast-beef carni marinate carni cotte e qualche salume non stagionato e qualcuno stagionato? Grazie

  9. Buongiorno vorrei regalare ad una coppia di amici che si sposano, un’affettatrice di buona/ottima qualità. Il mio rivenditore di fiducia mi ha proposto una Essedue 275 AF ma non ho mai letto vs recensioni a riguardo…. Cosa ne pensate considerando anche che me la proporrebbe a poco più di 300€? Grazie

  10. salve volevo un consiglio per l’acquisto tra 2 affettatrici sn indeciso tra la RGV lusso 25 GS e la IDEA TGL 250 che dovrebbero essere sulla stessa fascia di qualita’…quale mi consigliate?????spiegatemi pregi, difetti e motivazioni della scelta…..grazie mille attendo risposta

    1. Ciao Emanuele,

      non conosciamo direttamente la IDEA TGL 250, quindi non possiamo fare confronti obiettivi. Il modello RGV lusso 25 GS invece non ha bisogno di essere pubblicizzato, veramente un prodotto di ottima fattura.

      Ciao,

      Il Team di Affettatrice.org

  11. la RGV lusso 25GS come la considerate qualitativamente, discreta-buona-ottima-eccellente?????a me serve un affettatrice a livello domestico da usare quotidianamente e che funzioni bene e soprattutto duri nel tempo, avevo pensato alla IDEA TGL 250 perche’nella mia zona il rivenditore piu’ vicino tiene quella marca ed i miei genitori ne hanno una che ha 20 anni e funziona ancora perfettamente e la comprarono da lui, ho visto che la RGV costa su amazon 230 euro spedita mentre della IDEA mi chiede 300 euro a parita’ di macchina…..cosa mi consigliate????? sn indeciso su quale prendere, nn solo x il prezzo ma voglio una macchina supercollaudata e che mi duri nel tempo….grazie

    1. Ciao Emanuele,

      ti ripetiamo che la RGV Lusso 25 GS per quanto riguarda la qualità-prezzo non ha rivali, perlomeno fra i modelli che conosciamo. Se vuoi qualcosa di superiore, sfruttando l’ottima offerta del momento, ti consigliamo di considerare anche la RGV Lusso 275/S! :)

      Ciao,

      Il Team di Affettatrice.org

  12. Salve vorrei prendere un’affettatrice per casa ma vorrei qualcosa di professionale. La userò principalmente per affettati stagionati. Ho visto marchi bercher, sirge e rgv. Quali sono i migliori? Grazie.

    1. Ciao Ivo,

      noi conosciamo meglio le RGV, modelli davvero molto interessanti sotto l’aspetto qualità-prezzo, se cerchi bene trovi incredibili offerte. :)

      Ciao,

      Il Team di Affettatrice.org

  13. Salve, io vorrei comprare un’affettatrice per casa che utilizzerei solo per tagliare la fesa di tacchino. Il mio problema è il prezzo. Non posso spendere molto. Quale mi consiglierebbe? Grazie :)

  14. VORREI ACQUISTARE UNA BUONA AFFETTATRICE PER USO CASA CHE AFFETTI DEI SALUMI PANE MELANZANE ECC VORREI UN BUON PRODOTTO QUALITA PREZZO DA NON SPENDERE MOLTO SAREI PER UNA BOSCH VISTO CHE COMUNQUE SONO MADE IN GERMANY MA NON SAPREI SU QUALE MODELLO ORIENTARMI VOI COSA MI CONSIGLIATE GRAZIE

  15. salve vorrei comprare un affettatrice che mi permetta di tagliare il salame e spendere poco tra i due modelli proposti quale mi consigliate: Bosch MAS 4201 N 29.60euro 100w oppure severin universale elettrica AS 3948. 150w. 60 euro
    .

  16. Buongiorno, avrei bisogno di un consiglio per la mia attività, (pizzeria e ristorazione) su che misura di taglio utile mi devo orientare?
    Ad es. taglio utile 23cm x 17,5cm andrebbe bene?
    Grazie
    Davide

    1. Ciao Davide,

      pensiamo che sia più utile per te un prodotto professionale, magari con un taglio utile di 27 cm … ma dipende anche molto da quanto vuoi spendere e che tipo di alimenti andrai a trattare.

      Ciao,

      Il Team di Affettatrice.org

  17. Grazie per la risposta, l’idea sarebbe quella di usarla solo per affettati/salumi poi chissà, il problema maggiore è l’ingombro e come prezzo mi sembra che tagli utili di quelle misure tipo 21 x 26 siamo vicini ai 500 euro.
    Vorrei scegliere l’affettatrice giusta che mi dia la possibilità di lavorare bene insomma che faccia il suo e al giusto prezzo.
    Rispetto a quella da 23 x 17,5 il prezzo raddoppia per la 21 x 26 ma se con la prima non posso lavorarci la scelta è praticamente obbligata

    1. Ciao Davide,

      noi consigliamo spesso la RGV 90232 25 Special Edition perchè ci ha particolarmente colpito, senza contare i tanti commenti che testimoniano la qualità del prodotto, che al momento si trova anche in offerta. :)

      Ciao,

      Il Team di Affettatrice.org

  18. In passato i maggiori problemi li ho incontrati con la trasmissione a cinghia.
    Qual’è il vostro parere in merito alla trasmissione del moto ad ingranaggi e quali marche lo adottano?
    Grazie.

  19. Buongiorno,avrei bisogno di un consiglio per l’acquisto di un affettatrice uso casa,da utilizzare per affettare, roast beef,salumi , prosciutti,la cosa che più mi interessa è lo spessore della fetta,il più sottile possibile . Grazie. Rossella.

    1. Ciao Rossella,

      se hai abbastanza spazio dai uno sguardo alla RGV 90232 25 Special Edition, non ci hai infatti indicato quanto vuoi spendere e dove vuoi/puoi collocarla; questo apparecchio è comunque il miglior rapporto qualità prezzo di fascia media.

      Ciao,

      Il Team di Affettatrice.org

  20. Salve vorrei acquistare per affettare principalmente tranci da 1kg di crudo,speck e cotto da imbustare sottovuoto,cosa mi consigliate?grazie!

  21. buongiorno,prima di tutto grazie mille per i consigli che sono davvero utili e precisi. Vorrei regalare un affettatrice ad una mia amica,non ha grandi pretese in quanto non avendo spazio sufficente ha bisogno di un affettatrice piccola e da usare in qualche occasione,per affettare sopratutto salame e coppa.Io ho visto la Clatronic MA 2964,nonostante il prezzo sia basso va bene per queste esigenze o mi consigliate altro?Grazie

    1. Ciao Patrizia,

      il modello Clatronic MA 2964 non è certo il top sul mercato, ma se non ha grosse pretese come dici, sicuramente potrebbe esser un buon regalo, l’importante e non credere che i risultati siano gli stessi del supermercato, il taglio non sarà così fine ed omogeneo intendiamo.

      Ciao,

      Il Team di Affettatrice.org

  22. Buon giorno, ho visto in un negozio l’affettatrice Sirman Perla 220 a 350,00 euro.
    E’ un prodotto di qualità?
    Per affettare speck ben stagionato è adatta?
    Cerco un prodotto che complessivamente non sia lungo più di 55cm ed è per uso domestico.
    350 euro è il prezzo massimo, spenderei volentieri di meno, che mi consigliate?

    Grazie

    Matteo

    1. Ciao Matteo,

      premesso che non conosciamo quel modello, che cercando online trovi anche a 300 euro (non ci sembra poi questa grande offerta), non sappiamo che dirti. Se vuoi un buon modello senza spendere troppo ti consigliamo la RGV 90232 25 Special Edition: buona offerta, tanti acquirenti già l’hanno provata e commentata positivamente, la casa di produzione è specializzata nel settore (qualità-prezzo ci sembra il top sul mercato).

      Ciao,

      Il Team di Affettatrice.org

  23. ciao, sto cercando pr natale un affettatrice per mia moglie, lo spazio in cucina c’è e la useremmo per affettare salame, coppa, bresaola, e se capita del crudo ad uso familiare. non vorrei spendere troppo (nei 200€ possibilmente ma anche meno visto che devo farle anche il regalo per il compleanno lo stesso giorno) grazie in anticipo

    1. Ciao Ivana,

      non è semplice riassumere in poche parole, sono poi due modelli molto simili, possiamo dirti che conosciamo meglio la RGV 90232 25 Special Edition e che sicuramente non ti deluderà, per aver di meglio bisogna spendere molto di più.

      Ciao,

      Il Team di Affettatrice.org

  24. Buongiorno,

    Vorrei acquistare un’affettatrice per uso domestico che sia durevole e mi permetta di affettare sia prosciutto/salame che carne per carpaccio.

    Cosa mi consigliate?
    Grazie.

    Davide

  25. Buongiorno. Quale affettatrice mi consigliate per uso domestico? Da riuscire ad affettare anche salumi un po’ più stagionati, verdure e tagli di carne senza dover spendere moltissimo. Un modello che abbia la caratteristica qualità/prezzo? Non vorrei superare i 100 euro se possibile!! Grazie

  26. salve,
    dovrei aprire un negozio di salumi e formaggi e dato che mi son rimasti pochi soldi vorrei sapere un tipo di affettatrice pratica adatta e professionale
    grazie

  27. salve vorrei acquistare una affettatrice i miei amici mi hanno consigliato una ESSEDUE mod.Pafes 250
    volevo un vostro parere Grazie Corsi

  28. Ciao,
    dovrei scegliere quale affettatrice acquistare tra RGV Lusso 25 GS ed RGV 90232 25 Special Edition: voi quale mi consigliate?
    Grazie
    Diana

  29. Salve, ho intenzione di aprire una salumeria, e vorrei sapere da voi quale affettatrice sarrebbe piu indicata per questo tipo di attivita, di qualita medio/alta cosi di conseguenza capisco quale cifra debba spendere

    1. Ciao Spizzica,

      i prezzi variano di molto, secondo noi per iniziare puoi prendere un buon prodotto senza arrivare a spendere cifre folli, potresti ad esempio prendere in considerazione la RGV Lusso 300 S-L, se vuoi qualcosa di più qualitativo ci sarebbe la Bartscher 174300.

      Ciao,

      Il Team di Affettatrice.org

  30. Salve,
    sto cercando un’affettatrice ed ho notato che le Berkel hanno prezzi…stellari (la entry level 220 per uso domestico costa oltre €800!
    Cosa hanno le Berkel a differenza della concorrenza?

    1. Ciao Simone,

      sicuramente sono prodotti molto solidi e con una meccanica interessante, questo succede in tutti settori, prova a fare i paragoni tra una FIAT e una BMW.

      Ciao,

      Il Team di Affettatrice.org

  31. Buongiorno,
    ho deciso di comperare una affettatrice da poter usare sia nel mio camper quando vado in viaggio, sia a casa. Questa dovrebbe poter tagliare bene, sia carne cotta che cruda sia prosciutti o lonze o salami. Sapete consigliarmi una buona/ottima affettatrice richiudibile con lama almeno da 200.

    1. Ciao Mario,

      possiamo consigliarti un modello di classe superiore, ma non di lama superiore agli standard delle richiudibili, ved quindi:

      Graef UNA 9

      Ciao,

      Il Team di Affettatrice.org

      1. Ringrazio della risposta e , dopo aver rivisto le caratteristiche della UNA 9, convengo che fra le pieghevoli dovrebbe essere senz’altro la meglio, ma continuo a chiedermi se avendo un grosso trancio di prosciutto, potrei tagliarlo ugualmente. ( il taglio lama di 170 è interamente sfruttabile ? e la potenza del motore consente un buon taglio per parecchie fette ? )
        Saluto cordialmente, Mario.

        1. Ciao Mario,

          per un prosciutto di grossa taglia devi prendere un apparecchio più professionale, considera che si parla di una lama di almeno 27 cm, discorso a parte per i piccoli tranci.

          Ciao,

          Il Team di Affettatrice.org

  32. Ciao, vorrei acquistare un affettatrice per uso domestico. Da utilizzare per taglio di salumi stagionati. Pensavo ad una lama sui 22cm da tenere in vista in una cucina moderna. Non ho in mente nessun modello. Con un budget sui 200-220€. Cosa mi consigliate?
    Grazie

  33. Buona sera, volevo chiedere gentilmente un consiglio sulla marca itemplazza affettatrice 10″ . Non la conosco ,però ispira fiducia. Nel dubbio meglio chiedere a degli esperti come voi.
    Lo scopo è per prosciutto crudo intero . Cosce da 5/6 kg.
    Eventualmente potete consigliarmi qualcosa che possa andare bene ?

    RingraziandoVi sin d’ora, vi auguro una buona serata .
    Mauro

  34. Salve, sono in dubbio tra RGV 25 GL e lo stesso modello ma GS, l’una ha l’affilatoio fisso, l’altra amovibile.
    L’affilatoio amovibile resta comunque preciso nonostante si debba inserire ogni volta?
    Quale dei due modelli mi consigliate e perchè?
    Vi ringrazio in anticipo.

    1. Ciao Gabriele,

      semplificando un modello con affilatoio fisso è più semplice da utilizzare, mentre quello mobile offre maggiore facilità di pulizia … la qualità di taglio non cambia, quindi decidi tu cosa sia più indicato per te.

      Al momento c’è un’ottima offerta:

      RGV Olimpia 25 GL

      Ciao,

      Il Team di Affettatrice.org

  35. Buonasera,
    Volevo comprare un affettatrice e ne ho trovata una ma con lama seghettata, va bene anche x affettati, verdue, formaggi e carane ?
    Grazie
    Sara

    1. Ciao Sara,

      In linea di principio sì, va bene, ma la performance dell’affettatrice, più che dalla lama, dipende dal motore. Più è potente, meno fatica fa con gli alimenti più duri!

      Ciao!

      Il Team di Affettatrice.org

  36. ho visto un’affettatrice ADE a € 200 con lama da 25. come la vedi?? per un bar potrebbe andare bene??? per affettare prosciutti e salumi vari?

    1. Ciao carmelo,

      Il modello che ci indichi è una macchina professionale, un settore su cui non siamo ferratissimi. Sembra un prodotto molto buono, in un esercizio come un bar dovrebbe andare benissimo!

      Ciao!

      Il Team di Affettatrice.org

  37. Sono interessata all’acquisto della RGV MARY 220, ma non riesco a trovare nessuna recensione. Il rapporto qualità/prezzo mi sembra interessante. Che ne pensate?

    1. Ciao Pamela,

      Non abbiamo provato neanche noi la Mary 220, ma possiamo dirti in generale che RGV è un buon marchio. Da quello che possiamo vedere, la Mary ci sembra una macchina solida, e la potenza del motore di ben 200 W ci fa pensare che tagli sena fatica anche i salumi e formaggi più duri. Secondo noi ti puoi fidare e procedere all’acquisto!

      Ciao!

      Il Team di Affettatrice.org

    1. Ciao Alfredo,

      Purtroppo non riusciamo a reperire nessuna informazione utile su queste affettatrici, ci dispiace non saperti rispondere!

      Ciao!

      Il Team di Affettatrice.org

  38. Buongiorno ! Ho intenzione d acquistare un Affettatrice abbastanza economica per uso domestico per poter tagliare il Carpaccio di carni o di pesci crudi ( fettine molto sottili) e che non prenda troppo spazio … ho bisogno di un vostro consiglio, poiché non so propio quale scegliere trà i modelli RGV, Bosch , Ardes, Graef …! In attesa di ricevere Vostre notizie, colgo l occasione d inviarvi i miei piu cordiali saluti.

    1. Ciao Cristina,

      Se lo spazio che hai a disposizione ti permette di acquistare un’affettatrice di dimensioni “normali” senza costringerti all’acquisto di una compatta (notoriamente poco performanti proprio sui tagli sottili), ti consiglieremmo la RGV Ausonia 190: il costo è contenuto e anche le dimensioni sono piuttosto compatte (LxPxA 380x260x270 mm), mantenendo una buona lama da 19 cm e un motore da 100 W più che sufficiente per i tagli “morbidi” che ti interessano.

      Ciao!

      Il Team di Affettatrice.org

  39. Salve, vorrei chiedere un consiglio per l’acquisto di una affettatrice, non molto grande, per tagliare salumi e formaggi ma rimanendo su un prezzo massimo di 100€.
    Cosa mi suggerite?

  40. Buongiorno team affettarice.org,
    devo fare un regalo a mio fratello che si sposa, pensavo di prendere una bella affettatrice.
    Il budget che ho è entro i 1000 euro.
    Ci dovrebbe servire per affettare prosciutti crudi (a volte ci arrivano anche con l’osso, tanto per capire le dimensioni) bresaola, moccetta lardo ecc ecc.
    Lui credo voglia una berkel, perché sicuramente anche da tenere in casa (in vista…perché se si mette via poi non si usa mai!) è più bella.
    Avete qualche consiglio da darmi? ad esempio qualche altra marca che abbia anche un design che non faccia sembrare la cucina una macelleria?
    O in alternativa un modello di fascia alta ma anche leggero…in modo da poterla spostare facilmente? però questo ho letto il vostro articolo e se ho capito bene più è ‘bella’ e più è pesante…!
    Grazie molte per l’aiuto!!!
    Paola
    Paola

    1. Ciao Paola,

      una bella affettatrice elegante da tenere in cucina potrebbe essere la Berkel Red Line 250, che ha una lama da 25 cm ed è disponibile in rosso, nero e crema. Altrimenti ti consigliamo la RGV Lusso 300 S-L che ha una lama dal diametro maggiore, precisamente di 30 cm, ma non è laccata ed ha un design meno elegante. In caso di prosciutti con osso ti consigliamo in entrambi i casi di disossarlo prima, in quanto le affettatrici domestiche che rientrano nel tuo budget non hanno lame sufficientemente grandi per riuscire ad affettare questi prosciutti.
      Ciao!

      Il Team di Affettatrice.org

  41. Gent.mo team affettarice.org,
    vorrei acquistare un’affettatrice per uso domestico, prevalentemente per affettare sottilmente carne bollita di magatello per farne vitello tonnato. Considerato l’uso veramente sporadico e limitato che ne devo fare, vorrei una macchina che occupi poco spazio e non costi eccessivamente; l’deale sarebbe trovare qualcosa di qualitativamente non scadente, senza superare i 100 euro. Posso chiedere il vostro consiglio?
    Approfitto per ringraziarvi dello splendido lavoro svolto in questo sito: utilissimo!!! Un saluto

    1. Ciao Saby,

      ti consigliamo la Ritter E 16 che, oltre a rispecchiare le caratteristiche da te richieste, possiede due lame, una liscia per carni e salumi e l´altra seghettata per altri alimenti come il pane.
      Ciao!

      Il Team di Affettatrice.org

  42. Buongiorno, ho un negozio di alimentari e tra qualche giorno vorrei introdurre gli affettati di ottima qualità. Vorrei avere qualche consiglio su una buona affettatrice di dimensioni non troppo grandi, sul diametro della lama e che differenza c’è tra lama verticale e quella inclinata. Ho visto che parlate bene della RGV.
    Grazie

    1. Ciao Marco,

      avendo un negozio di alimentari probabilmente ti troverai ad affettare salumi anche di grandi dimensioni, per cui è è necessario orientarsi almeno su una lama dai 30 cm di diametro, quindi l’affettatrice in sè sarà un po’ più ingombrante di un modello ad uso domestico. La differenza fra lama verticale è quella inclinata sta nel modo di afferrare la fetta: con le affettatrici verticali è necessario sfilare la fetta di prosciutto con un’apposita pinza per affettati, in quelle a lama inclinata (anche dette “a gravità”) la fetta ricade automaticamente sul piano di lavoro. Per le tue necessità secondo noi un ottimo modello potrebbe essere l’affettatrice semi automatica della Sirge con lama di 30 cm.
      Ciao!

      Il Team di Affettatrice.org

  43. Ciao a tutti volevo sapere quale affettatrice fosse migliore tra la rgv lady 22 gs-r e la special edition 25 che voi acclamate tanto e consigliate.visto che in offerta hanno più o meno lo stesso prezzo e la lady sul sito rgv è tra le professionali e io vorrei un affettatrice che faccia fette molto sottili quale mi consigliate?

    1. Ciao Federico,

      La Special Edition ha la lama più grande della Lady, e dal punto di vista dello spesso delle fette sono uguali. Quello che cambia semmai è la facilità di utilizzo, ma gran parte delle caratteristiche sono uguali (potenza motore, dimensione massima delle fette, etc.). Noi ti consigliamo comunque la Rgv 25 Special Edition, ma sicuramente anche la Lady 22 GS-R è un’ottimo acquisto.
      Ciao!

      Il Team di Affettatrice.org

  44. Salve, avrei bisogno di un consiglio/info, quale è la differenza tra la rfv ausonia 220 e rgv lusso 195? Quale scegliere? Dal prezzo più elevato ‘sembrerebbe’ migliore la seconda, ma la prima ha il motore più grande…grazie

    1. Ciao Romeo,

      stando a quanto indica la RGV il modello Lusso 195 è di una qualità superiore, materiali e motore ventilato e silenzioso.

      Ciao,

      Il Team di Affettatrice.org

  45. Stavo valutando una affettatrice manuale (per lo spazio e per poterla tenere in terrazza).
    Sono incerto tra la GRAEF H9 e la GRAEF H93Eu. La differenza, oltre al colore mi sembra solo nella lama, la prima a dentini, la seconda ondulata. Cosa mi consigliate??
    Sono lame che vanno bene per tagli sottili come per il prosciutto crudo??
    Grazie

    1. Ciao Andre,

      al momento conosciamo direttamente solo la Graef H9, modello consigliato anche per il taglio del prosciutto crudo.

      Ciao,

      Il Team di Affettatrice.org

Lascia un commento

Hai bisogno di un consiglio?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *